CARLO FORMENTI FELICI E SFRUTTATI PDF

Capitalismo digitale ed eclissi del lavoro Egea, pp. Anzi, il lavoratore della conoscenza tende ad essere insofferente verso un richiamo a dotarsi di strumenti di lotta collettivi, preferendo un percorso individuale di esodo dal lavoro salariato verso forme di lavoro autonomo di seconda generazione. Un mutamento che vede la sinistra tradizionale in grande ritardo. Il lavoro del prosumer A partire dalla condivisone della loro analisi sul rifiuto del lavoro, Formenti si confronta anche con le teorie neo-operaiste, incentrate sulla reinterpretazione del celebre frammento sulle macchine dei Grundrisse.

Author:Kak Fenrizuru
Country:Philippines
Language:English (Spanish)
Genre:Personal Growth
Published (Last):16 September 2016
Pages:303
PDF File Size:8.84 Mb
ePub File Size:16.64 Mb
ISBN:840-3-50500-581-1
Downloads:42327
Price:Free* [*Free Regsitration Required]
Uploader:Dojind



Il fantasma di Menenio Agrippa 3 Riferimenti bibliografici 11 Note 12 2. Utopie 2. Controcanti I 47 3. No grazie 58 3. Controcanti II 5. Ma torniamo alle emozioni: indignazione e irritazione contro chi e per che cosa? I nuovi pirati stanno assaltando la vecchia nave del capitalismo ma non hanno alcuna intenzione di affondarla, rassicura Mason, al contrario: si metteranno al lavoro per tapparne le falle e mantenerla a galla.

In caso contrario siamo di fronte ad artigiani o a forme ibride, come il lavoro a domicilio tipico di certe forme di protocapitalismo. Quindi siamo di fronte a una metafora dal valore suggestivo. Ma soprattutto siamo di fronte a una metafora pericolosa, nella misura in cui contribuisce a stendere un velo ideologico sul perpetuarsi del rapporto di capitale come rapporto di sfruttamento. Gli effetti di amputazione generati dalla rapida transizione dai tradizionali media elettrici ai media digitali, sostiene Carr, inducono tuttavia a rimettere in discussione questo punto di vista.

Ma quali sono le amputazioni che stiamo subendo a causa delle tecnologie digitali? Il compromesso inizia a vacillare negli anni Sessanta, fino a crollare del tutto negli anni Ottanta, travolto da un insieme di potenti fattori di cambiamento. Anche chi scrive, in un lavoro precedente , aveva messo in luce le analogie fra tali esperienze e le strutture di democrazia diretta - soviet, consigli operai, comitati di base ecc.

A questo punto, disponiamo di tutti gli elementi per tirare le fila del discorso. Ha senso distinguere fra plusvalore assoluto e relativo in un contesto in cui tendono a svanire i confini fra tempo di lavoro e tempo di vita?

Capitolo 2 fossero fondati, dovremmo riconoscere che siamo di fronte a un nuovo modo di produrre. Con interpretazione allargata mi riferisco soprattutto al concetto di moltitudine utilizzato dai teorici neo-operaisti, analizzato nel capitolo precedente.

In un lavoro precedente, chi scrive aveva a sua volta affrontato il problema riproponendo il concetto gramsciano di egemonia.

FAFSA ED GOV FAFSAWS89BW PDF

Felici e sfruttati. Capitalismo digitale ed eclissi del lavoro

.

FUNDAMENTALS OF HYDROLOGY DAVIE PDF

Felici e sfruttati

.

70-640 MICROSOFT PRESS PDF

.

EBERRON FORGOTTEN FORGE PDF

.

Related Articles